Dolcebetulla (Xilitolo): consigli in cucina

Cucina

Hai letto un sacco di articoli sullo xilitolo e questo dolcificante naturale ha catturato la tua attenzione per le sue innumerevoli proprietà benefiche e soprattutto perché fa bene anche ai tuoi figli, ma non sai come usarlo. Ecco per te un’utile guida che risponderà a tutti i tuoi dubbi

Quanto xilitolo devo utilizzare?

Semplice, segui la tua ricetta e sostituisci la dose di zucchero con quella di xilitolo. Ad esempio questo pomeriggio vorresti preparare i biscotti che piacciono tanto a tuo figlio, niente di più facile, se nella tua ricetta originale c’è scritto 100 gr di zucchero dovrai utilizzare 100 gr di xilitolo.

C’è il rischio che il sapore si modifichi?

Assolutamente no, lo xilitolo ha un sapore davvero simile a quello dello zucchero e lo stesso potere dolcificante, quindi perché non preparare un’ottima marmellata, salutare e del tutto naturale

Posso utilizzarlo in qualsiasi ricetta?

Si, almeno che non utilizzi il lievito naturale. Lo zucchero del legno infatti, contrasta la crescita dei lieviti naturali, proprio come quella dei batteri nella tua bocca. Nel caso in cui invece, la tua ricetta preveda l’uso di lievito in polvere o lievito per dolci, potrai utilizzare tranquillamente lo xilitolo. I dolci perfetti da preparare con lo xilitolo sono ad esempio crostate, biscotti, gelati e budini.

Come devo usarlo?

Lo xilitolo viene venduto solitamente in polvere o in granuli. Se acquisti i granuli è meglio frullarlo prima di aggiungerlo al tuo impasto, in quanto si scioglie meno facilmente dello zucchero.

Seguo una dieta vegana, posso usare lo xilitolo?

Certo, si tratta di un prodotto completamente naturale e di origine vegetale. In natura lo si trova nei tuoi cibi preferiti come fragole, lamponi, prugne e mais. Solitamente viene estratto dal legno di betulla, ti consigliamo di scegliere lo xilitolo proveniente da coltivazioni non OGM in modo da rispettare fino in fondo la tua filosofia di vita.

Oltre che nelle mie ricette posso usarlo per dolcificare il caffè, il latte ecc?

La cosa migliore sarebbe eliminare completamente lo zucchero raffinato dalla tua dieta, in quanto nocivo e utilizzare sempre al suo posto lo xilitolo, quindi perché non dolcificare anche le tue bevande preferite.

Visto che lo xilitolo fa bene e ha meno calorie posso consumarne una quantità superiore rispetto allo zucchero?

Il fatto che un dolcificante contenga poche calorie non significa che possiamo seguire una dieta a base di dolci o che non dobbiamo porci dei limiti. Lo xilitolo se consumato in quantità elevate, più di 50 g al giorno può avere effetti lassativi.

Amo preparare tutto da sola, anche i pasti per i miei cani, visto che lo xilitolo è naturale posso preparare dei biscotti per i miei amici pelosi?

Purtroppo no, lo xilitolo fa molto bene agli umani, ma è tossico per i cani. Ricordiamo che anche se noi trattiamo i nostri amici a quattro zampe come membri della nostra famiglia, facciamo parte di due specie molto diverse, per cui il loro corpo funziona in maniera totalmente differente, e quello che fa bene a noi, non sempre, fa bene a loro e viceversa. In fondo mangereste mai un biscotto per cani?

Hai ancora qualche dubbio e sei alla ricerca di una ricetta gustosa?

Ecco per te e la tua famiglia una fantastica torta di mele preparata con lo xilitolo 

Per preparare la tua torta avrai bisogno di:

2 mele

3 uova

50 gr di burro

140 gr di farina integrale

1 cucchiaino di lievito in polvere

40 gr di xilitolo

Sbuccia le mele. Nel robot da cucina metti farina, uova, burro, lievito e xilitolo e amalgama il tutto.

Ora unisci le mele all’impasto, metti il composto in una teglia e inforna a 180º per 30-40 minuti.

E il nostro ricettario gratuito da scaricare per preparare tanti dolci gustosi e sani

E ora buon appetito!

Recent Posts